Tiroide ( ipotiroidismo e ipertiroidismo)

Alcune forme di iper o ipo funzione tiroidea possono essere migliorate o risolte con l’ausilio dell’agopuntura. Questo tipo di trattamento si riferisce in particolare a quelle forme disfunzionali (cioè con alterata funzione in presenza di anatomia della ghiandola ben conservata). L’attività sul sistema endocrino rappresenta infatti uno dei principali ambiti d’azione dell’agopuntura. Il trattamento è come sempre globale ma in questo caso è fondamentale l’utilizzo di punti locali (nella zona della tiroide) in quanto la corretta manipolazione degli aghi permette di controllare in maniera più incisiva l’attività della ghiandola come testimoniano dalla reazione cutanea fugace in prossimità degli aghi. Il trattamento è come sempre piacevole e anche se l’idea di venire punti a livello del collo può intimorire, è ottimamente accettata. Il monitoraggio della terapia avviene grazie alla valutazione di esami ematochimici di controllo (TSH, FT4, FT3, colesterolo, glicrmia…) e dell’evoluzione dei sintomi riferiti (quando presenti).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...